martedì 27 giugno 2017

Logogrifo che siede©

Di Mary Blindflowers©

Tramontosole, foto Mary Blindflowers©



Scarso logogrifo che siede,
uomo tre copie senza sale,
canaiolo nero ob torto collo,
male...
Comment ça va?
Estimator di zuppa patafisica d'oignons
biliosopollo,
et voyons...
voilà l'ichnussofrance,
digita dalla sua planche,
in gran segreto blogmessaggi
a cui fa fare miracolosi viaggi,
innominati al greggio.
Tango, tangis, tetigi, tactŭm, tangĕre?
Mais no, mon ami,
je ne danse pas,
nanus cum sis, cede,
ah
non vedi che non ti si vede?
Il sottopiede

induce all'arpeggio.


Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


1 commento:

  1. "SCARSO LOGOGRIFO CHE SIEDE"...il grifo dovrebbe volare, mentre il nemico pare un logorroico statico ripetitore scipito. CANAIOLO NERO...il mix tra una bestiaccia da carro trainato e il cannabis addict sembra scientemente studiato. E le minestrine vegetali paiono alludere a missive elettroniche criptiche con schermatura d'oltralpe per un isolano fin troppo provinciale cui la destinataria urla la propria inattingibilitá di fronte agli pseudo-strali della vigliaccheria anonima. I corti di statura cerebrale e fisica non possono essere colleghi di pista!!
    SALE-MALE baciata
    OBTORTO COLLO-BILIOSO POLLO alternata
    OIGNONS-VOYONS alternata
    ICHNUSSOFRANCE-PLANCHE baciata
    BLOGMESSAGGI-VIAGGI baciata
    GREGGIO-ARPEGGIO distanziata
    CEDE-VEDE-SOTTOPIEDE baciata trittica
    Tecnicamente la poetessa si esalta nel mischiare le carte della disposizione di assonanze e rime!

    RispondiElimina

Inserisci commento