lunedì 1 maggio 2017

Primo o-maggio©



Di Mary Blindflowers© 

Lux, pastello su carta, Mary Blindflowers©


Primo o-maggiorubino che esce

dentro rosappassita

trita di vento molesto

dipinta nell'arresto del sole,

ahi Tubalcain che fabbrichi fole

di ferro forgiato dentro cui disponi

l'omologato che cresce,

la massa ha un tutore,

la pecora il cane,

il minion un padrone che mesce,

cosa sarebbe se no?

Festa dei lavoratori

dove non si lavora

senza una tessera, un cerchio,

una pedata e un rosario,

in compenso si trama a ogni ora.

Predica il Papa nel confortario.

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento