giovedì 25 maggio 2017

Petifiati©

Di Mary Blindflowers©

La fortezza, foto Mary Blindflowers©




Anonimi petifiati vista corta

senza volto, senza mete,

stolta sporta

di mediocrità,

affilati senza lama,

bisogno di guano che chiama,

ah foste vivi non avreste bisogno

del veleno,

vi dibattete dentro il buio pieno

del vostro stesso ano

confuso con la bocca.

Petifiati, sotto a chi tocca,

raccontatemi un'altra

bella petofilastrocca,

e non vi eliminerei,

siete pane per i versi miei,

senza di voi si rincitrullisce,

e chi vuol capire ora capisce.

La fine è l'inizio

ma non del vostro vizio.


Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento