venerdì 5 maggio 2017

Cesare perduto nella pioggia...©

Di Filippo Cusumano© postato da Maria Concetta Giorgi

Foto Mary Blindflowers©


...E Cesare perduto nella pioggia sta aspettando da sei ore il suo amore ballerina. E rimane lì, a bagnarsi ancora un pò, e il tram di mezzanotte se ne va , ma tutto questo Alice non lo sa... 


...


Cesare Pavese ha 17 anni, vince la sua timidezza, si presenta ad una cantante ballerina, scambia qualche parola con lei, si convince che la ragazza non sia insensibile alle sue attenzioni, fatte soprattutto di sguardi smaniosi ed insistenti.

Alla fine prende coraggio le chiede un appuntamento e lo ottiene.

Si troveranno alle sei del pomeriggio all’ingresso principale del caffè.

Alle sei in punto Pavese è lì.

Ma la cantante ballerina non arriva.
Passano le ore e Pavese è sempre lì.
Sempre più agitato, ma deciso a non mollare.

Verso le 11 comincia a piovere.
Pavese non ha l’ombrello, ma resta lì.

A mezzanotte si arrende.



Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento