venerdì 28 aprile 2017

Il corteo funebre©

Di Feffo Porru©

Titolo:
Cerchiamo infinitamente la chiave del destino
e i più fortunati la trovano già al terzo bicchiere di vino.
Di Feffo Porru©




L’indignazione fu amplificata dall’ultima nota

che partiva da un manganello suonato su una schiena

in un solfeggio d’umani sfoghi.

Le sopracciglia aperte dall’ingiustizia

s’infettano in alcune viltà del potere

che puzza come i cassonetti in fiamme.

Ci nausea un odore di corteo funebre

e vomitiamo le barricate sulle ciminiere morte

sulle macchine sedate

da un moribondo futuro lasciato marcire

da sanguisughe in doppiopetto.


Intanto i lacrimogeni fasciano

il ricordo dei morti sul lavoro

e le ingiunzioni di sfratto.
Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento