giovedì 12 gennaio 2017

I poeti©

Di Rita Licenziato©




I poeti scrivono di notte

rapaci creature insonni

a bordo della loro solitudine.

I poeti amano la notte

mai tradisce i loro segreti

in silenzio ascolta le pene.

I poeti danzano con la notte

nell’armonia del gioco di ombre

riflesse sul muro

da quella lampada accesa.

I poeti urlano nella notte

incomprensibili parole

che un’alba seducente

poi

travolgerà.

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento