mercoledì 19 ottobre 2016

I Canaletti figli di papà©

Di Mary Blindflowers©





Fango plasmato in evidente

oro colato,

i Canaletti senza nei della saccenteria

affittano punti, virgole ed accenti

a mezzadria, fluttuanti secondo i teoremi

dell'umidità beat

ah!

Tic tic!

Poveri illusi, figli di papà,

sfocianti in fiumi di nozionismo,

pugno chiuso ed imbecillità.

Muoiano i saccenti

e tutti i loro dei.
Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


1 commento:

  1. Maria Concett Giorgi19 ottobre 2016 10:49

    Io non "saccio" niente, ma chi è saccente mostra di sapere senza sapere.Presume,non sa, presuntuoso è. Se a questo si aggiunge un'innata dote ad essere pedante, scocciante, delirante e soprattutto irritante...il ruolo del saccente è completato. L'originale è sempre appartenenza a qualcosa che c'è stato prima, con la capacità di trasformare e mettere a frutto creando il nuovo. Bisogna studiare, studiare e sudare.

    RispondiElimina

Inserisci commento