mercoledì 29 giugno 2016

Canfrac©


Di Luca Crastolla©






Canfrac 

dove i treni perduti

schiantano l’ultima ganascia

al deliquio ossidato

della carcassa del tempo



Canfranc

orecchino di perla

monile 

di caviglia di Pirene



Cinquecentoventi

varchi alla chiglia

drenano memorie virate all’insonnia



Chlomo al cartone dei quattro averi

stringe l’ultima

lacrima d’aceto

la piccola Esther è già sgusciata

sul folle alato 

di un cavallo a dondolo



Le scie squamano 

per aree di vetro smeriglio:

al bar ululano le divise

nell’intercapedine Esteban di Saragozza

la sala d’aspetto 

ostaggio delle farfalle nere



il convoglio deraglia

di mille bulini alla safena






Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento