lunedì 16 maggio 2016

Pensare è pericoloso (da Ipnodeliri)©

Di Mary Blindflowers©





Non credo alle vostre feste,

alla propaganda dalle ristrette teste,

alle vostre fiere della vanità,

alle ex povere impiegate del Quirinale

dai libri color lavanda e amenità,

non credo ai vostri dei di latta

che parlano solo d'amore

inoculato a dosi perfette,

l'unica cosa su cui

si può in Italia discettare,

non credo agli inutili comici

di regime,

alle vostre false regine,

non credo ai vostri miti

costruiti al tavolino

delle finte innocuità,

no,

non ci sto!

Non credo!

Perché voi sapete bene

che il popolino

non deve pensare.

Pensare è pericoloso.

Chi pensa

non diventa famoso.

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento