mercoledì 27 aprile 2016

Agli incroci della notte di Saturno©


Di Mary Blindflowers©



Olio su carta, All'incrocio della notte di Saturno,
Mary Blindflowers©

Delirio sistematico

di segreterie celesti,

affetti da demonoplessia

nel dì di Marte

e agli incroci della notte di Saturno,

vedesti

tenuti da latente demone diurno,

dissalati combacianti

al male,

senza sale ballavano i reietti,

all'ombra del noce,

cuocendo la luna atroce

in un paiolo,

e le fantasie intensificate

ora danzano sull'orlo del bicchiere,

da vedere sotto mistificate luci,

ma quando la tua ora suona

e la bigotta ti offre il bugiardetto

di un dio mai nato,

il pentimento agita figure

di ciò che è stato,

e

non sembrano più pure

come una volta,

quando agli incroci della notte di Saturno

ridevi col tuo demone diurno.


Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento