giovedì 4 febbraio 2016

Nella memoria©

Di Paolo Mazzocchini©







Nella memoria la vita si accatasta

pesa un evento, una giornata, un anno

sull’altro come terra su terra o legna sopra

legna secca o marcia si composta: finalmente

un piano incide sull’altro, la prospettiva

si rimpiatta, si confonde, non sai cavarne

il brillante giù, dall’imo fondo, senza che

frani intorno la stratigrafia, senza che

ruini la volta sotterranea della sua

arcana e bombastica armonia.


https://paolomazzocchini.wordpress.com/2016/02/02/nella-memoria/

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento