venerdì 8 gennaio 2016

Io non mi nascondo idioti©

Di Enrico Marra©

Foto di Mary Blindflowers©




io non mi nascondo idioti,
non amo il confine delle vostre idee,
odio fuggire, o dovermi guardare intorno;
e cercare sempre qualcosa per battere la testa.
Conosco troppi spigoli e pareti cementate ad angolo,
quei muri piatti che vanno da un lato all'altro della testa;
sono itinerari senza luogo e strisciano pareti lugubri e cimiteri.
Non meritate un cervello, se poi lo usate per contare i pochi mattoni
delle pareti in cui strisciate; nelle vostre fabbriche mentali abbandonate.
Torno alle stupide parole, quel mezzo insufficiente di una sola vita al collo:
bruciata nella testa e sparata nelle vene col lo stesso orgoglio. Io non mollo.

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento