giovedì 24 settembre 2015

Respiro clessidre©

Di Gabriel Lure©

Foto di Mary Blindflowers©


Intaglio spiragli di grano
oltre il tempo i girasoli cantano
nulla ha più verso ingoiando polvere
respiro le clessidre dei loro sorrisi e
scompiglio ogni rapimento estremo 
con ciò che penso.
Son sempre lo stesso scemo
è inutile capirsi 
se neanche ascolti quello che dici
e pensi sia vero
a prescindere

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento