mercoledì 16 settembre 2015

Guida per bibliofili affamati©


Di Libri Libretti©



Non voleranno solo parole, anche se di ‘officina’, tra i bibliofili convenuti a Gubbio il 16 e 17 ottobre, nel primo ‘Forum’ dedicato al settore. Ci sarà di che lustrarsi gli occhi, proprio con i lavori tipografici messi a disposizione dagli editori, che per un mese saranno in mostra alla Biblioteca Sperelliana e dove per l’occasione saranno esposte anche delle ‘aldine’ cinquecentesche. Del resto, il ‘Forum dei Bibliofili Affamati’ è dedicato allo stampatore e umanista Aldo Manuzio, famoso in tutta Europa, tra la fine del ‘400 e i primi del ‘500, per la creazione di nuovo tipo di libro, in formato più agevole ma non meno prezioso. Saranno oltre 50 i volumi e i lavori in esposizione, realizzati dagli artigiani editori censiti nella ‘Guida’ di Maria Gioia Tavoni e Barbara Sghiavetta, uscita da Pendragon lo scorso anno. Il ‘ghota’ del libro di pregio: da Alberto Tallone ad Alma Charta, a Officina Arte Contemporanea, a Pulcinoelefante, a In Signa, a Chimerea Officina, fino alle fascinose produzioni ‘unaluna’ , marchio fondato a Milano da Alessandro Sartori e che proprio a Gubbio, grazie all’impegno della moglie Anna Buoninsegni, prosegue l’attività con l’atelier ‘Arte Libro unaluna’.

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.
Share this page


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci commento